sabato 25 febbraio | 19:18
pubblicato il 20/ott/2014 18:52

Ok Berlino-Parigi a piano investimenti, ma senza soldi pubblici

Vertice a 4 dei ministri economici, proposte il primo dicembre

Ok Berlino-Parigi a piano investimenti, ma senza soldi pubblici

Berlino, 20 ott. (askanews) - Proposte comuni, iniziative su più fronti, progetti anche "estremamente concreti", basta che sia tutto a costo zero sui conti pubblici tedeschi. Il compromesso raggiunto nell'inedito vertice interministeriale a quattro Francia-Germania è un annuncio che da un lato va incontro alle richieste francesi di fare di più a favore degli investimenti, almeno a parole, ma dall'altro non sposta di una virgola la posizione tedesca sul mantenimento del rigore sulla gestione del bilancio.

Il primo dicembre verrà presentato un documento congiunto delle prime due economie di Eurolandia che conterrà "proposte estremamente concrete e idee di progetti comuni", ha riferito il ministro delle finanze francese Michel Sapin, che assieme al suo collega all'Economia Emmanuel Macron si è confrontato a Berlino con i due omologhi tedeschi, il titolare delle finanze Wolfgang Schaeuble e dell'Economia Sigmar Gabriel.

"Abbiamo concordato di elaborare una proposta comune sulle possibilità di investimento nei due paese, e esporremo la nostra visione comune sull'Europa", ha detto ancora Sapin.

Gabriel ha ammesso che per parte tedesca il piano riguarda interventi che dovrebbero ammontare a circa 50 miliardi di euro, ma "la maggior parte verranno da investimenti privati", ha puntualizzato, laddove la parte francese del piano sarà con ogni probabilità finanziata in deficit. Secondo Berlino la chiave di volta del risanamento dell'area euro resta la fiducia, che passa da un riequilibrio delle finanze pubbliche e da riforme strutturali. E il governo non ha alcuna intenzione di modificare una linea che prevede di riportare il bilancio federale in pareggio sul 2015, per la prima volta dal 1969.

Gli articoli più letti
Volkswagen
Volkswagen, torna in utile nel 2016 per 5,1 mld dopo dieselgate
Generali
Intesa Sanpaolo: non individuate opportunità su Generali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech