domenica 22 gennaio | 09:45
pubblicato il 16/set/2015 11:50

Ocse,Mann: stime 2015 su Italia alzate anche grazie a dati Lavoro

Miglioramento occupazione questo sostiene i consumi

Ocse,Mann: stime 2015 su Italia alzate anche grazie a dati Lavoro

Roma, 16 set. (askanews) - L'Ocse ha rivisto in meglio le previsioni di crescita 2015 sull'Italia grazie anche al rafforzamento del suo mercato del lavoro, che sostiene i consumi. Lo ha spiegato la capo economista dell'ente parigino, Catherine Mann nella conferenza stampa di presentazione dell'aggiornamento di interim dell'Economic Outlook. "In Italia abbiamo visto miglioramenti su lavoro, sono cresciuti i tassi di partecipazione e sono stati creati più posti di lavoro".

Questi andamenti "sostengono i consumi a livelli superiori a quelli previsti, e questa è una delle ragioni per cui abbiamo alzato le nostre previsioni di crescita sull'Italia". Ovviamente la Penisola trae beneficio anche dall'andamento positivo delle economie vicine, ma in generale, secondo la Mann "ci sta un processo di riforme importanti in corso".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4