martedì 17 gennaio | 23:05
pubblicato il 19/nov/2013 12:00

Ocse taglia stime Pil Italia 2013 a -1,9%, ma alza 2014 a +0,6%

Paese sta uscendo dalla recessione, ma economia resta lenta

Ocse taglia stime Pil Italia 2013 a -1,9%, ma alza 2014 a +0,6%

Roma, 19 nov. (askanews) - Luci e ombre dall'Ocse sull'economia italiana: la stima sul Pil 2013 è stata nuovamente rivista al ribasso, seppur marginalmente al meno 1,9 per cento. Ma la ripresa attesa sul 2014 è stata leggermente alzata , al più 0,6 per cento, mentre sul 2015 è prevista una crescita dell'1,4 per cento del Pil. "L'Italia sta uscendo dalla recessione ed è previsto che la crescita aumenti nel corso del 2014-2015", afferma l'ente parigino nel capitolo sulla penisola inserito nel suo rapporto semestrale, l'Economic Outlook. "Ma la lentezza dell'economia resta ampia", aggiunge l'Ocse. Lo scorso 3 settembre, in un aggiornamento parziale delle sue stime, l'Ocse pronosticava un meno 1,8 per cento sul Pil italiano 2013, e un più 0,4 per cento sul 2014. Sulle stime attuali vi sono rischi che vanno in direzioni opposte. In negativo la ripresa "potrebbe essere minata se la salute del sistema bancario portasse a un inasprimeto del credito che interromperebbe il normale ciclo degli investimenti". In positivo invece "investimenti e Pil potrebbero migliorare più vigorosamente del previsto - dice l'Ocse - se il programma di liquidazione dei debiti pregressi della pubblica amministrazione dovesse fornire una spinta sostanziale all'economia, a differenza dello scarso impatto incorporato in queste proiezioni".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa