mercoledì 18 gennaio | 06:03
pubblicato il 19/feb/2015 11:33

Ocse, ridurre la corruzione è una priorità per l'Italia

L'Autorità anticorruzione ha bisogno di stabilità e continuità

Ocse, ridurre la corruzione è una priorità per l'Italia

Roma, 19 feb. (askanews) - "Ridurre la corruzione e migliorare la fiducia in Italia è un'altra priorità". E' quanto indica l'Ocse nel rapporto sull'Italia presentato oggi. L'Autorità anticorruzione, afferma l'Ocse, ha bisogno di "stabilità e continuità, nonché di supporto a tutti i livelli politici, per poter monitorare efficacemente la pubblica amministrazione e i fornitori di servizi pubblici e infrastrutture".

In seguito alla scoperta di rilevanti sprechi, dovuto in parte alla corruzione, di fondi pubblici destinati a importanti progetti di infrastrutture pubbliche, la precedente autorità per la vigilanza sui contratti pubbici di lavori (AVCP) è stata assorbita dall'ANAC.

"L'idea del governo era di rafforzare il compito di garantire l'ottimizzazione delle risorse e prevenire la corruzione, dato che la corruzione nella pubblica amministrazione incide sugli appalti pubblici. A lungo termine, sarebbe meglio avere un'autorità separata come l'AVCP che si concentri sull'ottimizzazione dell'utilizzo delle risorse, mentre l'ANAC si occuperebbe di assicurare che le misure per evitare la corruzione siano adottate".

Fino a poco tempo fa, l'ANAC, diversamente da altre autorità in Italia, come l'autorità per la concorrenza, ha svolto essenzialemente attività di monitoraggio e di rendicontazione, focalizzandosi soprattutto sulla lotta alla corruzione e le procedure e pratiche di trasparenza negli enti pubblici che su specifici casi di corruzione. Oggi, ha tuttavia acquisito nuovi poteri. L'ANAC può intraprendere un'azione legale davanti alle autorità giudiziarie e può anche chiedere al prefetto il commissariamento, parziale o totale, per le aziende sospettate di essere coinvolte in atti di corruzione, con particolare riguardo agli appalti pubblici.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa