martedì 06 dicembre | 15:49
pubblicato il 03/set/2014 14:08

*Ocse, Poletti: con legge delega mercato lavoro piu' inclusivo

"Conosco bene la drammatica situazione dell'Italia" (ASCA) - Roma, 3 set 2014 - Con la legge delega attualmente all'esame del Senato, "per la cui rapida approvazione il governo sta assicurando un forte impegno", si avra' un mercato del lavoro "piu' efficiente e inclusivo". A sottolinearlo e' il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, commentando i dati sull'occupazione diffusi dall'Ocse.

"Conosco bene - ha aggiunto - la drammatica situazione dell'occupazione nel nostro paese, figlia di una crisi che ci sta colpendo da oltre sette anni e che e' aggravata dalle attuali tensioni del contesto europeo ed internazionale e da cattive politiche del passato, che non hanno saputo costruire un rapporto efficace tra scuola e lavoro ed un mercato del lavoro trasparente, efficiente e fondato sulle politiche attive. Hanno prevalso gli scontri ideologici a scapito di scelte pragmatiche in linea con gli altri paesi europei".

Mlp

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Governo
Governo, Cgil: elezioni anticipate pericolosa fuga in avanti
Cnel
Referendum, Napoleone: popolo ha riconosciuto il ruolo del Cnel
Fs
Fs: venerdì treni regolari, revocato sciopero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere, Wine2Wine: Germania mercato maturo e complesso
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
AsiaHaptics 2016, Università di Siena premiata per guanto robotico
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni