martedì 24 gennaio | 02:49
pubblicato il 11/set/2014 12:00

Ocse: Pil G20 accelera II trim +0,8%, ma in Italia peggiora -0,2%

E unico Paese in cui crescita annua e' negativa da tutto il 2012 (ASCA) - Roma, 11 set 2014 - Crescita economica in accelerazione in media nelle maggiori economie globali, con un piu' 0,8 per cento del Pil del G20 sul secondo trimestre, ma come non mai con dinamiche divergenti tra Paesi e aree economiche. A fronte dei rafforzamenti registrati da Stati Uniti, Cina e altri paesi emergenti, la crescita ha subito una battuta d'arresto nell'area euro, con cali in diversi paesi, tra cui l'Italia (-0,2%) e una caduta significativa in Giappone (-1,8% anche a riflesso dell'aumento dell'Iva).

I progressi su base congiunturale piu' significativi si sono registrati in Cina (+2%), Usa (+1%), Messico (+1%) e Canada (+0,8%). Oltre che nell'area euro la crescita e' rimasta piatta anche in Francia, mentre la Germania ha registrato un calo analogo a quello dell'Italia (-0,2%).

Guardando al confronto su base annua, infine, il dato medio del G20 ha segnalato una decelerazione della crescita al piu' 3,2 per cento, dal piu' 3,4 per cento del secondo trimestre 2013.

L'Italia e' uno dei due soli casi di calo annualizzato, con un meno 0,2 per cento assieme al meno 0,8 per cento del Brasile.

Va poi segnalato che l'Italia, nelle serie storiche fornite dall'Ocse, e' l'unico paese che dal 2012 ad oggi registri una serie ininterrotta di contrazioni sulla crescita annua trimestre per trimestre. E il calo congiunturale del secondo trimestre segue una flessione dello 0,1 per cento gia' occorsa nei primi tre mesi dell'anno, con cui la Penisola sembra ricaduta per la terza volta in recessione nel periodo iniziato con la crisi globale del 2007-2008.

Voz

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Cambi
Protezionismo Trump riporta il dollaro ai minimi da dicembre
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4