venerdì 20 gennaio | 14:54
pubblicato il 02/mag/2013 09:44

Ocse: nel 2014 debito pubblico Italia a 134% Pil

(ASCA) - Roma, 2 mag - A fine 2014 il debito pubblico totale in Italia si potrebbe attestare ''attorno al 134% del Pil'' e potrebbe ''aumentare ulteriormente qualora non si prosegua con ulteriori interventi di consolidamento e/o in assenza di entrate provenienti da operazioni di privatizzazione nel 2014''. Lo prevede l'Ocse nel suo rapporto annuale sull'economia italiana, tenendo conto nella stima ''delle garanzie dell'Italia al Fondo Europeo di Stabilita' Finanziaria, dell'ammontare del prestito bilaterale alla Grecia e della partecipazione al capitale del Meccanismo Europeo di Stabilita''', nonche' includendo ''gli effetti della riduzione dei debiti arretrati''. L'Ocse sottolinea quindi come ''l'indebitamento netto'' risulti tuttavia ''peggiore rispetto alle stime del governo'' Monti, che nel Def varato in aprile aveva previsto per il 2014 una discesa del debito al 129%. Per poi passare ad un 125,5% nel 2015.

Il debito pubblico italiano, recita ancora il rapporto, ''e' tra i piu' alti dei Paesi dell'Ocse e da due decenni supera il 100% del Pil. Il suo rinnovo richiedera' circa 400 miliardi di euro l'anno, nel corso dei prossimi anni''. rba/mau/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ibm
Ibm archivia il 19esimo trimestre di fila con ricavi in calo
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Ue
Antonio Fazio: disoccupazione e povertà grandi mali d'Europa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
Delrio: "Proporrò sconti sugli abbonamenti del trasporto locale"