lunedì 05 dicembre | 17:41
pubblicato il 01/giu/2016 11:30

Ocse, Mann: "Economia globale caduta in trappola bassa crescita"

Rischi sul breve termine da Brexit e volatilità mercati

Ocse, Mann: "Economia globale caduta in trappola bassa crescita"

Roma, 1 giu. (askanews) - L'economia globale "è caduta in una trappola di bassa crescita, così come molti Paesi". Lo ha affermato la capo economista dell'Ocse, Catherine Mann presentando l'Economic Outlook pubblicato oggi. Lo studio stima per l'area Ocse una crescita in lieve rallentamento quest'anno, all'1,8 per cento, ma poi un ritorno al 2,1 per cento sul 2017. La crescita globale viene stimata al 2,1 per cento sul 2016 e al 3,2 per cento nel 2017.

Sull'area euro è stimato un più 1,6 per cento nel 2016 e un più 1,7 per cento nel 2017, mentre sugli Usa rispettivamente più 1,8 e più 2 per cento. La mann ha però anche messo in guardia da "rischi consistenti" sulle prospettive di ripresa, che nel breve periodo riguardano prevalentemente la Brexit e la volatilità dei mercati.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Fs
Antitrust: indagini su Trenitalia e Ntv per pratiche scorrette
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Accordo Altec-Virgin Galactic: l'Italia avrà il suo spazioporto
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari