giovedì 23 febbraio | 19:38
pubblicato il 05/ott/2016 13:56

Ocse lancia allarme sui giovani, i Neet sono 40 milioni

Sono il 15% della popolazione under 30 ma in Italia sfiorano 30%

Ocse lancia allarme sui giovani, i Neet sono 40 milioni

Roma, 5 ott. (askanews) - L'Ocse lancia l'allarme sui Neet, un esercito che nel 2015 è arrivato a 40 milioni nei paesi aderenti all'organizzazione e che rappresentano il 15% della popolazione under 30. "Di questi 40 milioni - sottolinea l'Ocse - oltre due terzi non cercato attivamente un lavoro". Il reddito lordo che i Neet avrebbero potuto generare nel 2014 è stato stimato tra 360 e 605 miliardi di dollari, pari allo 0,9-1,5% del pil dell'area Ocse.

"Nell'area Ocse sostenere la transizione dei giovani verso un percorso più lungo di studi o un'attività lavorativa - si legge nel rapporto - è in cima all'agenda politica, come evidenziato dall'obiettivo del G20 di ridurre del 15% il numero dei giovani che sono meno qualificati, che sono nella condizione di Neet o che lavorano nell'economia sommersa".

Dalla fotografia scattata dall'Ocse, la situazione dell'Italia è tra le peggiori tra i paesi aderenti all'organizzazione. La percentuale dei neet sulla popolazione dei giovani in Italia è intorno al 26%, quasi il doppio della media Ocse e solo in Turchia l'incidenza è maggiore con il 30%.

Nei paesi del Nord Europa, Islanda e Germania invece la percentuale dei neet sul totale dei giovani è inferiore al 10%.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
Peugeot
Peugeot, Tavares: con Opel creiamo un campione europeo
Generali
Generali,de Courtois: da estero e Cina 60% risultati e cresceranno
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech