venerdì 24 febbraio | 15:55
pubblicato il 15/feb/2013 12:00

Ocse/ Italia migliori il fisco, tagli aliquote ed eviti condoni

Sistema complicato con elevata evasione

Ocse/ Italia migliori il fisco, tagli aliquote ed eviti condoni

Roma, 15 feb. (askanews) - L'Italia deve puntare a "migliorare l'efficienza del sistema tributario", afferma l'Ocse, che raccomanda alla penisola di "ridurre le distorsioni e gli incentivi all'evasione, diminuendo le alte aliquote fiscali nominali ed eliminando le spese fiscali". Bisogna "tassare una più ampia gamma di esternalità ambientali e riaffermare la volontà di evitare i condoni fiscali", aggiunge l'ente parigino nella scheda sull'Italia pubblicata nel suo rapporto Obiettivo crescita (Going for Growth). Bisognerà anche "ridurre la tassazione diretta sul lavoro", quando la situazione fiscale lo permetterà, visto che "il cuneo fiscale sui lavoratori a basso reddito è elevato, il codice fiscale è estremamente complicato e l'evasione è alta".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Alitalia
Alitalia, sindacati: adesione sciopero unanime, azienda tratti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide:asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech