sabato 10 dicembre | 12:35
pubblicato il 15/feb/2013 12:00

Ocse/ Italia migliori il fisco, tagli aliquote ed eviti condoni

Sistema complicato con elevata evasione

Ocse/ Italia migliori il fisco, tagli aliquote ed eviti condoni

Roma, 15 feb. (askanews) - L'Italia deve puntare a "migliorare l'efficienza del sistema tributario", afferma l'Ocse, che raccomanda alla penisola di "ridurre le distorsioni e gli incentivi all'evasione, diminuendo le alte aliquote fiscali nominali ed eliminando le spese fiscali". Bisogna "tassare una più ampia gamma di esternalità ambientali e riaffermare la volontà di evitare i condoni fiscali", aggiunge l'ente parigino nella scheda sull'Italia pubblicata nel suo rapporto Obiettivo crescita (Going for Growth). Bisognerà anche "ridurre la tassazione diretta sul lavoro", quando la situazione fiscale lo permetterà, visto che "il cuneo fiscale sui lavoratori a basso reddito è elevato, il codice fiscale è estremamente complicato e l'evasione è alta".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Latte
Mipaf: per latte e formaggi origine obbligatoria in etichetta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina