martedì 06 dicembre | 15:50
pubblicato il 02/mag/2013 18:10

Ocse: Confcommercio, certificata la gravita' della crisi

(ASCA) - Roma, 2 mag - Con le previsioni riviste al ribasso per l'anno in corso e con prospettive molto negative anche per il 2014, visto che una crescita dello 0,5% non sarebbe sufficiente a recuperare neppure un terzo di quanto perso nel solo 2013, l'Ocse certifica la gravita' della crisi economica italiana. Pertanto, non si puo' escludere la necessita' di ricorrere ad una manovra correttiva: questo il commento dell'Ufficio Studi Confcommercio al rapporto Ocse diffuso oggi. Un'ipotesi - prosegue la nota - che consegue dal possibile peggiore andamento, rispetto a quanto previsto nel DEF, dei saldi di finanza pubblica rilevanti ai fini del patto di stabilita'. Per sottrarsi al circuito perverso piu' tasse-meno crescita e', dunque, opportuno sia accelerare rapidamente sulla spending review sia riprendere in mano il dossier sulle dismissioni di asset pubblici. Infine e' necessario verificare l'esistenza di spazi reali e condivisi sul piano internazionale per rendere agibile lo scorporo degli investimenti pubblici produttivi dal computo dell'indebitamento netto.

com/rf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Governo
Governo, Cgil: elezioni anticipate pericolosa fuga in avanti
Cnel
Referendum, Napoleone: popolo ha riconosciuto il ruolo del Cnel
Fs
Fs: venerdì treni regolari, revocato sciopero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere, Wine2Wine: Germania mercato maturo e complesso
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni