lunedì 23 gennaio | 04:07
pubblicato il 03/set/2013 11:46

Ocse: area euro in debole ripresa, restano squilibri interni

(ASCA) - Roma, 3 set - L'area euro sta registrando ''una debole ripresa'', ma la crescita globale e' ''debole'' e all'interno delle eonomia avanzate il ''ribilanciamento'' tra Paesi in deficit e in surplus ''resta incompleto''.

Lo rileva l'Ocse nel bollettino 'Interim Economic Assessment', sottolineando che ''una ripresa sostenibile non e' ancora stabilmente costituita e restano importanti rischi''. Per questo motivo, ''e' necessario continuare a sostenere la domanda, anche attraverso politiche monetarie non convenzionali, per minimizzare il rischio che la ripresa deragli''.

drc/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4