domenica 19 febbraio | 20:26
pubblicato il 04/nov/2014 17:49

Nuovo scivolone per Piazza Affari (-2,2%), bene Mps su attese cda

Pesano taglio stime Ue, calo petrolio e voci dissidi interni Bce

Nuovo scivolone per Piazza Affari (-2,2%), bene Mps su attese cda

Milano, 4 nov. (askanews) - Seconda seduta consecutiva di forti ribassi per Piazza Affari. L'indice principale Ftse Mib ha lasciato sul terreno il 2,24%, scendendo sotto la soglia dei 19mila punti a 18.934 e mettendo a segno la peggior performance anche oggi in Europa. Sull'andamento dei listini del Vecchio Continente e di Wall Street, che viaggia in territorio negativo, hanno pesato il calo delle quotazioni del petrolio e il taglio delle stime sulla crescita da parte della commissione Ue. Sul finale hanno anche pesato le voci di dissidi interni alla Bce a due giorni dalla riunione dell'Eurotower.

Tra le blue chip maglia nera a Yoox (-5,7%), su prese di beneficio, a Saipem (-4,84%) e alle banche popolari: Ubi -4,9%, Bpm -4,4%, Bper -4,1%. In controtendenza Mps (+5,3%), sulle attese per il cda di domani, e Snam (+3,6%) che ha rimbalzato dopo il tonfo di ieri innescato dai nuovi criteri di regolazione delle tariffe per il servizio di stoccaggio del gas naturale.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia