martedì 28 febbraio | 09:44
pubblicato il 01/dic/2014 15:50

Nuovo sciopero dei piloti Lufthansa, fino a martedì a mezzanotte

Cancellata circa la metà dei voli della compagnia tedesca

Nuovo sciopero dei piloti Lufthansa, fino a martedì a mezzanotte

Milano (askanews) - Un nuovo sciopero dei piloti ha costretto la compagnia aerea tedesca Lufthansa a cancellare circa 1.350 voli, la metà di quelli programmati per la giornata di lunedì primo dicembre, una decisione che riguarda circa 150mila paseggeri. Lo sciopero, previsto fino alla mezzanotte di martedì 2 dicembre, è stato annunciato solo domenica dal sindacato "Cockpit".

I piloti Lufthansa protestano contro il futuro regime di pensionamento previsto dall'azienda e vorrebbero mantenere la possibilità di andare in prepensionamento a 55 anni con il 60% dello stipendio, prima di raggiungere l'età ufficiale della pensione a 65 anni. Lo sciopero sta costando caro alle casse della compagnia aerea tedesca: a fine ottobre Lufthansa aveva calcolato in 170 milioni di euro il mancato guadagno a causa degli scioperi.

(immagini Afp)

Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia: liquidità al limite, tagli potrebbero salire a 400 mln
Generali
Intesa SanPaolo vola in borsa dopo no a Generali: mercato approva
Ue
Regioni: Lombardia la più competitiva in Italia, 143esima in Ue
Lavoro
Lavoro, Camusso: su data referendum tutto tace
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Barcellona: droni, 5G e telefoni vintage al Mobile World Congress
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech