lunedì 05 dicembre | 09:30
pubblicato il 01/apr/2015 17:27

Nuove norme Ue etichetta d'origine carni, ma prosciutti esclusi

Obbligo indicare luogo allevamento e macellazione solo sul fresco

Nuove norme Ue etichetta d'origine carni, ma prosciutti esclusi

Buxelles, 1 apr. (askanews) - Entrano in vigore da oggi le nuove norme Ue, decise nel dicembre 2013, che impongono indicazione obbligatoria in etichetta per tutte le carni fresche, refrigerate e congelate per ovini, suini e pollame. Sui bovini, l'obbligo esiste già dai tempi della "mucca pazza". L'indicazione in etichetta dovrà precisare, in particolare, il luogo di allevamento e quello di macellazione delle carni, ma non quello di nascita degli animali. Nel caso in cui gli animali siano nati, siano stati allevati e macellati nello stesso Stato membro, quel paese potrà essere indicato come quello "di origine".

L'obbligo si applicherà anche alle carni importate da paesi extracomunitari, quando possibile; se il paese di allevamento e quello di macellazione non sono conosciuti, l'etichetta potrà riportare l'indicazione di origine "non Ue".

L'obbligo di etichettatura non riguarda i prodotti trasformati (come salumi e salcicce) o le carni contenute come ingredienti di prodotti trasformati. Inoltre, l'indicazione dell'origine non è obbligatoria neanche per le carni acquistate sfuse in macelleria, a meno che lo Stato membro interessato non ne decida l'obbligo.

Il Parlamento europeo aveva chiesto di rendere obbligatoria l'indicazione d'origine anche per i prodotti processati e la carne come ingrediente di alimenti composti, ma la Commissione, dopo uno studio d'impatto, ha concluso che i consumatori non sono disposti a pagare l'aumento di prezzo che questo comporterebbe. L'Esecutivo comunitario sta comunque studiando la possibilità di estendere l'obbligo, secondo la richiesta del Parlamento, e si riserva la possibilità di prendere una decisione in merito più avanti. La Commissione sta anche studiando di estendere lo stesso obbligo di etichettatura di origine agli altri tipi di carne, come il coniglio.

Gli articoli più letti
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari