lunedì 16 gennaio | 14:05
pubblicato il 20/apr/2011 16:58

Nucleare/ Ok Aula Senato a testo governo, stop alle centrali

Voti a favore 133, voti contrari 104, astensioni 14

Nucleare/ Ok Aula Senato a testo governo, stop alle centrali

Roma, 20 apr. (askanews) - Stop alle centrali nucleari in Italia. L'Aula del Senato ha approvato l'emendamento del governo al decreto omnibus che blocca la "definizione e l'attuazione del programma di localizzazione, realizzazione ed esercizio nel territorio nazionale di impianti di produzione di energia elettrica nucleare". I voti a favore sono stati 133, i contrari 104, astensioni 14. La norma approvata è interamente sostitutiva dell'articolo 5 che recepiva una moratoria di un anno del programma nucleare. Il ministro Paolo Romani nell'Aula di Palazzo Madama ha chiarito che si tratta di una pausa di "riflessione" e che viene così rivista "l'impostazione sul nucleare data nel 2009" rinviando "una decisione così importante ad un chiarimento complessivo in sede europea". Per Romani sono così abrogate tutte le norme contenute nel quesito referendario" che si sarebbe dovuto tenere a giugno.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Calenda: no a nuova rinazionalizzazione
Fca
Fca, Calenda: Berlino si occupi di Volkswagen
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Trump avverte Merkel su commercio: troppe Mercedes negli Usa
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, lanciato razzo di SpaceX dopo l'esplosione di settembre
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Anas: nel 2016 traffico in crescita, su tutta la rete +2,45%