lunedì 20 febbraio | 22:06
pubblicato il 15/mar/2011 15:58

Nucleare/ Governo assente in commissione su decreto, Pd attacca

Tempi stretti per parere parlamentare. Delega scade mercoledì

Nucleare/ Governo assente in commissione su decreto, Pd attacca

Roma, 15 mar. (askanews) - Per la seconda volta il governo non si è presentato in commissione Attività produttive della Camera dove si sta esaminando il decreto legislativo sulla localizzazione e realizzazione di impianti nucleari in Italia e il Pd ha attaccato: "Siamo di fronte all'ennesima prova di dilettantismo e inadeguatezza" in un "grave" momento in cui il tema nucleare è all'attenzione dell'opinione pubblica. L'esecutivo deve esercitare la delega entro mercoledì della prossima settimana e le commissioni parlamentari di Camera e Senato devono esprimere il loro parere sul testo del decreto legislativo varato dal governo. Domani la commissione si riunirà nuovamente e proseguirà il dibattito. Ma lunedì e martedì a Montecitorio non si lavorerà perché si tiene un concerto diretto da Riccardo Muti. I tempi sono quindi strettissimi. Il parere non è obbligatorio, quindi il governo potrebbe andare comunque avanti per la sua strada. Sull'assenza del governo, il relatore del provvedimento Guido Dussin (Lega), sorvola ma dopo il terremoto in Giappone e le sue conseguenze sulla centrale di Fukushima, ha aggiunto: "cercheremo di chiedere al governo gli standard di sicurezza più elevati possibili. Poi starà al governo valutare". "Un tale dilettantismo in una fase in cui servirebbe chiarezza e trasparenza - hanno protestato invece i capigruppo Pd delle commissioni Ambiente e Attività produttive, Raffaella Mariani e Andrea Lulli - è l'ennesima prova di inadeguatezza del governo, che, davanti a ciò che sta succedendo in Giappone, perlomeno dovrebbe prevedere una pausa di riflessione invece di ostentare una risolutezza del tutto fuori luogo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia