domenica 26 febbraio | 20:36
pubblicato il 17/mag/2013 12:47

Nucleare: Belgio verso riavvio due reattori fermati nel 2012 per crepe

(ASCA-AFP) - Bruxelles, 17 mag - Le autorita' del Belgio si preparano a riavviare i due reattori nucleari chiusi nel 2012 dopo il rinvenimento di alcune micro-crepe nelle strutture di contenimento del nucleo.

In un documento dell'autorita' di sicurezza nucleare belga AFCN, si spiega che il reattore 2 della centrale di Tihange e il numero 3 di quella di Doel ''possono essere riavviati in piena sicurezza poiche' tutti i problemi di sicurezza sono stati risolti in modo soddisfacente''.

I due rattori sono tra i piu' moderni dei sette operati da Electrabel (gruppo GDF-Suez).

fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech