sabato 10 dicembre | 00:59
pubblicato il 05/mar/2014 15:57

NTV: sindacati, chiuso positivamente confronto su problematiche lavoro

(ASCA) - Roma 5 mar 2014 - ''Chiusa positivamente con la sottoscrizione di tre accordi, tenuto conto del contesto in cui sono stati realizzati, la prima fase del lungo confronto sindacale con Ntv''. E' quanto sostengono unitariamente Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Attivita' Ferroviarie e Fast, in merito agli accordi raggiunti con la compagnia privata di trasporto ferroviario su solidarieta', premio di risultato 2013 e adeguamento dei livelli retributivi.

Secondo quanto riferiscono le organizzazioni sindacali ''con la solidarieta' che prevede per tutti gli addetti una riduzione dell'orario di lavoro mediamente dell'8%, si sono evitati 80 licenziamenti che interessavano tutti i settori produttivi e si e' messa in sicurezza l'occupazione''. Su questo tema spiegano i sindacati ''e' previsto nell'accordo un sistema di monitoraggio mensile attraverso il quale sara' possibile controllare con rigore l'applicazione della solidarieta'''.

''Con l'accordo il premio di risultato - sottolineano Filt, Fit, Uilt, Ugl AF e Fast - sara' erogato interamente e sono stati adeguati, compatibilmente con la fase critica economico-finanziaria dell'azienda, i livelli retributivi cosi' come prevede il contratto aziedale NTV per il quale e' stato individuato un percorso finalizzato a determinare le condizioni per approdare, alla scadenza naturale dei contratti, nel sistema contrattuale nazionale della Mobilita' - Area Attivita' Ferroviarie''. Secondo le organizzazioni sindacali infine ''e' altrettanto fondamentale avviare, al piu' presto, un periodo di confronto sindacale costruttivo ed efficace che consenta di risolvere fattivamente le problematiche del lavoro che sono rimaste pendenti''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina