giovedì 23 febbraio | 10:53
pubblicato il 03/set/2014 18:58

Ntv, Della Valle: Gasparri vergognoso, si dimetta o sia cacciato

"Ha augurato fallimento Italo e nessun politico gli ha risposto" (ASCA) - Roma, 3 set 2014 - Il senatore Maurizio Gasparri "si deve dimettere o deve essere cacciato da chi ha l'autorita' per farlo". Lo afferma il numero uno della Tod's, Diego Della Valle, dopo le parole del capogruppo del Pdl su Ntv. "Il senatore Gasparri - sottolinea l'imprenditore - uomo politico buono per tutte le stagioni, mantenuto da noi italiani per decenni con stipendi principeschi, si e' permesso di dichiarare pubblicamente il falso, augurando di fallire a un'azienda italiana che occupa oltre mille persone con eta' media di 28 anni, giovani orgogliosi del loro lavoro e felici di poter lavorare". "Questa vergognosa dichiarazione - sostiene Della Valle, azionista della societa' ferroviaria - e' un fatto pubblico e nessun politico, a nessun livello, si e' preso il disturbo di rispondergli a tono".

(segue) Glv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Fincantieri
Fincantieri: 2 navi da crociera più 4 in opzione per la Cina
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech