domenica 26 febbraio | 09:39
pubblicato il 15/set/2014 16:35

Ntv con Telethon, accordo con Bnl per sconti su biglietti

(ASCA) - Roma, 15 set 2014 - Anche quest'anno Italo corre a supporto della ricerca scientifica e dello sforzo organizzativo di Telethon. Grazie alla partnership con Banca Nazionale del Lavoro - informa un comunicato - Ntv mette a disposizione una riduzione sul prezzo del biglietto dal valore di 10 euro per tutti i correntisti BNL che faranno una donazione a favore della Fondazione entro il 15 ottobre.

Sostenere la ricerca scientifica sulle malattie genetiche e ottenere la riduzione e' semplice: basta recarsi presso uno degli 800 bancomat BNL presenti in tutta Italia e versare il proprio contributo a Telethon. Indipendentemente dal taglio della donazione (2, 3, 5 o 10 euro) e previa esibizione della ricevuta all'interno delle agenzie BNL, i donatori potranno ritirare il voucher per viaggiare a bordo di Italo fino al 30 novembre.

La riduzione e' valida sulle offerte Base ed Economy, in tutti gli ambienti e su tutte le tratte. Per prenotare sono disponibili i consueti canali di vendita di Ntv: il sito web italotreno.it, l'app Italo Treno, il Contact Center Pronto Italo (06.07.08), le agenzie di viaggio convenzionate e le biglietterie di Casa Italo in tutte le stazioni servite dal treno di Ntv.

DID

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech