venerdì 20 gennaio | 17:02
pubblicato il 12/set/2014 09:33

Ntv, Autorita' Trasporti: a breve nuovi criteri per calcolo pedaggi

(ASCA) - Roma, 12 set 2014 - L'Autorita' Trasporti a breve definira' nuove regole per favorire la concorrenza nell'alta velocita' ferroviaria. E' quanto ha annunciato il presidente dell'Authority, Andrea Camanzi, parlando ai microfoni di Radio Anch'io. ''Sull'alta velocita' ci sono procedimenti aperti ad aprile'' ha detto Camanzi indicando che la chiusura dovrebbe avvenire per il mese di ottobre.

Camanzi ha indicato che l'Autorita' Trasporti ''interverra' su due livelli. Il primo livello riguarda le condizioni di accesso al binario come servizi di biglietteria e informazioni'' sulle quali ''Ntv aveva delle ragioni''.

Il secondo livello riguarda ''le modalita' di calcolo dei pedaggi ferroviari''. Camanzi ha specificato che ''introdurremo regole in base alle quali definire il costo del pedaggio in modo trasparente''.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ibm
Ibm archivia il 19esimo trimestre di fila con ricavi in calo
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Ue
Antonio Fazio: disoccupazione e povertà grandi mali d'Europa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Audi, 8 milioni di vetture prodotte con la trazione "quattro"
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Delrio: "Proporrò sconti sugli abbonamenti del trasporto locale"