giovedì 19 gennaio | 22:38
pubblicato il 14/apr/2014 08:41

Nomine: Delrio, puntiamo alla parita' uomini-donne

Nomine: Delrio, puntiamo alla parita' uomini-donne

(ASCA) - Roma, 14 apr 2014 - Il Governo, nel rinnovo dei vertici delle grandi societa' pubbliche puntera' alla parita' tra uomini e donne. Lo afferma il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Graziano Delrio, in un'intervista su Repubblica, a poche ore dalla diffusione della lista dei nuovi manager.

''Siamo pronti per Enel, Eni e Finmeccanica i cui vertici scadono adesso - spiega Delrio -. Renzi vuole fare anche le Poste, per dare il segnale di un Governo che affronta subito i nodi''.

''Il desiderio - prosegue il sottosegretario parlando delle nomine - e' quello di proporre volti nuovi, ma cio' che cerchiamo di fare non e' la rottamazione generazionale. E' piuttosto una rivoluzione culturale. Per questo, si' e' vero, che puntiamo a promuovere le donne, fino ad arrivare a una sostanziale parita' di genere nelle nomine. Lo facciamo per colmare un ritardo italiano che e' di 30 anni rispetto ad altri paesi. Cosi' come e' successo con la scelta di 8 donne ministro. Una sostanziale parita' farebbe avanzare l'Italia nella concretezza molto piu' di tanti proclami''.

sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Terremoti
Terremoto, Juncker: Ue pronta a mobilitare tutti i suoi strumenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale