domenica 26 febbraio | 07:10
pubblicato il 15/apr/2014 09:39

Nomine: Bonanni, non vedo rivoluzioni. Vedo continuita'

Nomine: Bonanni, non vedo rivoluzioni. Vedo continuita'

(ASCA) - Roma, 15 apr 2015 - ''Non vedo rivoluzioni, vedo continuita'. Credo siano persone assolutamente valide e spero che sappiano continuare un lavoro abbastanza buono fatto da chi li ha preceduti''. Questo il giudizio che il Segretario della Cisl Raffaele Bonanni, esprime ai microfoni de ''L'Economia prima di tutto'' del Gr Rai, sulle nomine fatte dal Premier Renzi per i vertici delle aziende controllate dal Tesoro. ''Sono persone - prosegue Bonanni - che hanno esperienza e professionalita' per dirigere aziende cosi' importanti , sia per il numero dei lavoratori, sia per il ruolo strategico nella produzione nazionale ed internazionale''.

Sul processo di privatizzazione e quotazione in borsa di Poste, il leader della Cisl dichiara: ''Spero che si porti avanti cio' che avevamo gia' stabilito con Letta, che ci sia la possibilita' di dare ruolo ai lavoratori, almeno nell'indirizzo e controllo, e che le azioni possano essere garantite ai lavoratori stessi . Si era promesso questo quindi spero che anche questo governo mantenga la parola data'' .

com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech