domenica 26 febbraio | 07:00
pubblicato il 04/nov/2013 18:38

Niente tagli per infrastrutture Expo 2015, ma revisione priorità

Fondi risparmiati da una parte saranno dirottati dall'altra

Niente tagli per infrastrutture Expo 2015, ma revisione priorità

Milano (askanews) - I 5,3 miliardi di euro di finanziamenti statali destinati alle infasrutture collegate all'Expo 2015 non saranno ulteriormente tagliati, ma non tutte le opere saranno pronte in tempo per l'inaugurazione dell'esposizione universale. A mettere le mani avanti è il commissario unico per l'Expo 2015, Giuseppe Sala, che però ha deciso con il governo anche di riprogrammare l'elenco dei lavori prioritari, per fare in modo che tutto lo stretto indispensabile sia finito in tempo, comprese alcune modifiche in corso d'opera, e che neanche un centesimo sia dirottato ad altri scopi: "Di fatto non si sta cancellando nulla delle opere, ma si sta verificando quello che comunque verrebbe pronto per l'Expo o meno, eventualmente ritardando al dopo Expo la realizzazione delle opere stesse". Nelle prossime settimane verrà fatto il punto finale della situazione, ma intanto il ministro delle Infrastrutture, Maurizio Lupi, è tutt'altro che pessimista: "Sulle opere Brebemi, linea metro' 5, fermata Forlanini Fs siamo tranquillissimi, lo stato di avanzamento è perfetto, mentre stiamo monitorando e siamo molto ottimisti sulla metro' 4, sulla metro' 1 la Tem e la Rho-Monza". Soddisfatto anche il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, che riconosce la "massima determinazione di tutti", Governo compreso, a collaborare per la riuscita dell'Esposizione universale del 2015.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech