martedì 28 febbraio | 02:46
pubblicato il 11/giu/2014 17:48

Nielsen: ad aprile mercato pubblicita' in calo del 4,4%

Nielsen: ad aprile mercato pubblicita' in calo del 4,4%

(ASCA) - Roma, 11 giu 2014 - Il mercato degli investimenti pubblicitari ad aprile 2014 chiude a -4,4% rispetto allo stesso mese del 2013, facendo registrare una riduzione tendenziale del -3,6% per il primo quadrimestre, pari a circa 77,8 milioni di euro in meno sul periodo gennaio - aprile dello scorso anno. Il mese di marzo si era chiuso a -1,9%.

''Il dato di aprile torna ad allontanarsi da quella quota zero intravista il mese scorso, facendo terminare il quadrimestre con una situazione generale alti e bassi e una perdita media mensile del -3,6% '' - spiega Alberto Dal Sasso, Advertising Information Services Business Director di Nielsen. ''Persiste dunque una situazione difficile nei primi quattro mesi dell'anno visti nel loro insieme. Il susseguirsi di festivita' e ponti in aprile ha contribuito a frenare l'andamento economico e in particolare quello del mercato pubblicitario''.

Relativamente ai singoli mezzi, la TV chiude il periodo gennaio - aprile a +0,5% con andamenti differenti al suo interno. La leggera crescita del periodo cumulato non e' pero' compensata dal dato sul singolo mese di aprile che si attesta a -3,6%, diverso dal +5,1% di marzo. Qualche novita' per il mezzo Stampa, con i quotidiani al -13,6% per il periodo cumulato e un interessante -7,6% sul singolo mese (era dal febbraio 2012 che non si vedeva un calo a una cifra). I periodici chiudono il quadrimestre a -12,5% e il mese di aprile a -8%, anche in questo caso sotto ''quota 10'' per la prima volta dopo oltre due anni. Pur rimanendo in terreno positivo nel periodo cumulato, grazie a un incremento del +1,6% (decisamente in calo rispetto al +6,3% con cui si era chiuso il trimestre), la Radio frena il suo andamento anticiclico rispetto agli altri mezzi che si era registrato nei primi mesi dell'anno, chiudendo aprile a -9,8%. Internet, relativamente al perimetro attualmente monitorato, conferma il -2,7% gia' visto nel trimestre e cala di -2,6% sul singolo mese di aprile. Al momento possiamo stimare un universo Internet nella sua globalita' vicino al 3% cumulato. Ancora in negativo il Cinema, il Direct Mail e l'Outdoor.

red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia: liquidità al limite, tagli potrebbero salire a 400 mln
Generali
Intesa SanPaolo vola in borsa dopo no a Generali: mercato approva
Ue
Regioni: Lombardia la più competitiva in Italia, 143esima in Ue
Borsa
In bilico fusione Lse-Deutsche Borse, nodo mercato titoli Stato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech