domenica 22 gennaio | 23:23
pubblicato il 11/nov/2015 20:27

Nessun pignoramento per Cinecittà World, Messaggero chiarisce caso

Il parco tematico riaprirà il 24 marzo prossimo

Nessun pignoramento per Cinecittà World, Messaggero chiarisce caso

Roma, 11 nov. (askanews) - La carta stampata corregge il tiro sulla vicenda legata al pignoramento dell'area dove sorge Cinecittà World. La notizia lanciata nei giorni scorsi dal Fatto Quotidiano e ripresa da altri organi di informazione, viene ripresa oggi dal Messaggero che, interpellando i vertici di Cinecittà Parchi, la società proprietaria del parco tematico, chiarisce che il Tribunale di Roma a novembre non ha disposto alcun pignoramento.

Non è stato emesso alcun provvedimento del Tribunale di Roma nel mese di novembre 2015 su istanza dell'appaltatore Icun spa - spiega il Messaggero - e non vi è stata alcuna chiusura dell'area su cui insiste il parco su ordine del medesimo Tribunale. Esiste da oltre un anno un contenzioso fra Cinecittà Parchi e Icun in quanto quest'ultima ha richiesto a fine commessa somme aggiuntive rispetto al disposto contrattuale, mentre Cinecittà Parchi risulta al contrario creditrice, come peraltro avallato dalla contabilità finale dei lavori, nonché nella posizione di richiedere ulteriori danni per gravi manchevolezze.

A Cinecittà World, d'altronde, fervono i lavori in questi giorni per l'ampliamento e rispettando la tabella di marcia, riaprirà il 24 marzo prossimo.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4