domenica 04 dicembre | 18:08
pubblicato il 08/ott/2014 14:53

Nel deserto con Street View, la telecamera di Google sul cammello

Su Google Maps il deserto e l'oasi di Liwa

Nel deserto con Street View, la telecamera di Google sul cammello

Milano (askanews) - Le telecamere di Google in viaggio fra le gobbe di un cammello. Street View è sbarcato nel deserto arabico per immortalare e riportare su Google Maps gli spazi infiniti e gli scenari mozzafiato di uno dei paesaggi più affascinanti al mondo, il deserto, in questo caso quello di Liwa e l'omonima oasi, negli Emirati Arabi, a oltre 200 chilometri da Abu Dhabi. Per farlo Google ha installato su un cammello il trekker, il dispositivo usato per mappare le immagini della Terra, riducendo così al minimo l'impatto ambientale. Non è la prima volta che il trekker deve adeguarsi all'ambiente circostante: per far arrivare il Grand Canyon su Street View fu necessario agganciarlo sulla spalla di alcuni scalatori.

Il viaggio virtuale permette di attraversare distese di sabbia, dune in alcuni casi alte anche fino a 40 metri e di entrare nel verde dell'oasi di Liwa, la più grande della penisola arabica, in cui stabilirono la loro sede tribù antichissime.

Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Austria
Seggi aperti in Austria per le elezioni presidenziali
Calcio
Derby a Roma, identificati oltre 100 ultras provenienti da estero
Siria
Siria, Osdh: raid russi nella provincia di Idlib: 46 morti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari