sabato 03 dicembre | 23:07
pubblicato il 01/giu/2016 13:40

Negoziati su accordo libero scambio Ue-Usa Ttip rischiano stallo

Ft: servirebbe un testo a breve ma "finestra si sta chiudendo"

Negoziati su accordo libero scambio Ue-Usa Ttip rischiano stallo

Roma, 1 giu. (askanews) - I negoziati sull'ipotetico accordo di libero scambio tra Europa e Stati Uniti rischiano di arenarsi, mentre da ambo le parti il sostegno al Ttip vacilla, avverte il Financial Times. Da un lato la Commissione europea guidata da Jean-Claude Juncker vede aumentare il fronte degli ostili all'accordo, tanto che lo stesso lussemburghese è appena volato in Francia dove ha tentato di convincere una delle fronde più decise degli oppositori: i sindaci.

Ma intanto anche in Germania c'è una consistente quota di ostili, che fa capo soprattutto ai socialdemocratici. E non va meglio oltre Atlantico, dove all'avvicinarsi della campagna sulle presidenziali né Donald Trump, né Hillary Clinton danno segnali positivi sul Ttip. Il primo si è semplicemente schierato contro gli accordi di libero scambio, la seconda, dice il quotidiano, ha smesso di sostenere un accordo simile con l'area del Pacifico.

In pratica le speranze sono appese alla presidenza Obama, ma questo richiederebbe di approvare l'eventuale intesa prima della fine dell'anno da ambo le parti. Servirebbe avere un testo pronto entro luglio e secondo fonti negoziali anonime citate dal Ft "la finestra di opportunità si sta chiudendo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari