sabato 21 gennaio | 05:22
pubblicato il 01/lug/2013 12:00

Natuzzi/ Sindacati: Annunciati 1.726 esuberi, da domani sciopero

Cgil, Cisl e Uil chiedono incontro urgente a governo

Natuzzi/ Sindacati: Annunciati 1.726 esuberi, da domani sciopero

Roma, 1 lug. (askanews) - La Natuzzi annuncia 1.726 esuberi. L'azienda ha presentato oggi infatti il nuovo piano industriale che prevede ben 1.726 esuberi, dei quali 1.580 nella produzione e 146 negli uffici. Per protestare contro questa decisione Feneal-Uil, Filca-Cisl e Fillea-Cgil hanno dichiarato lo sciopero generale degli stabilimenti Natuzzi a partire da domani e hanno chiesto alla Presidenza del consiglio dei ministri, al ministero dello Sviluppo economico, al ministero del Lavoro, la convocazione urgente di un tavolo alla presenza dei presidenti delle regioni Puglia e Basilicata. Il piano "è semplicemente vergognoso", ha commentato il segretario nazionale della Filca-Cisl, Paolo Acciai. "Far ricadere solo sui lavoratori le conseguenze di una gestione aziendale a dir poco fallimentare è profondamente sbagliato e ingiusto. Ci opporremo con ogni mezzo alle intenzioni dell'azienda, che se attuate avrebbero conseguenze sociali inimmaginabili". Il gruppo Natuzzi di Santeramo in Colle (Bari), ha annunciato di chiudere gli stabilimenti di Ginosa (Taranto) e Matera. Il gruppo conta 7.000 dipendenti totali, 5 stabilimenti in Italia con 3.175 addetti, più 1.340 nell'indotto. Per il segretario nazionale della Fneal-Uil, Fabrizio Pascucci, si tratta si "una disfatta per i lavoratori e per l'industria italiana. L'azienda ha annunciato che chiuderà 3 dei suoi 5 stabilimenti, a Taranto e a Matera, con un totale di 1726 esuberi. L'accordo di programma, siglato lo scorso 8 febbraio, - ha dichiarato il segretario - doveva essere un punto di partenza per rilanciare il settore e rioccupare i lavoratori nel territori".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Ue
Antonio Fazio: disoccupazione e povertà grandi mali d'Europa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4