venerdì 09 dicembre | 07:36
pubblicato il 26/mag/2014 14:32

Natuzzi: Mise, passi avanti per rientro produzione dalla Romania

(ASCA) - Roma, 26 mag 2014- Passi avanti per il rientro della produzione Natuzzi dalla Romania. Lo scrive il ministero per lo Sviluppo economico in una nota, facendo il punto sull'incontro che si e' svolto recentemente al dicastero per attuare quanto previsto nell'accordo siglato lo scorso ottobre e che si e' icentrato su due punti: le iniziative di nuova industrializzazione dei siti dismessi e il miglioramento della produttivita' aziendale.

Sul primo punto, afferma il Mise, l'azienda ha comunicato che, dopo la rinuncia dell'imprenditore individuato per l'avvio delle produzioni oggi eseguite in Romania, sono a buon punto i colloqui con altri due imprenditori. Si prevede che gia' nei prossimi giorni si possano fare importanti passi in avanti. E' stata anche confermata l'intenzione di trasferire attivita' e lavoratori entro la scadenza prevista dall'accordo, cioe' ottobre prossimo. Inoltre, gli advisor incaricati di ricercare nuove iniziative imprenditoriali hanno comunicato che due piccole aziende stanno elaborando progetti di investimento che potrebbero occupare fino a 75 persone.

Per quanto riguarda il miglioramento della produttivita', azienda e sindacati hanno definito un calendario di trattative molto serrato con l'obiettivo di arrivare a un accordo che aiuti a raggiungere, insieme alle previste riorganizzazioni aziendali, gli obiettivi di costo previsti nel piano industriale.

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha preso atto dello stato di avanzamento dei processi di reindustrializzazione ed ha sollecitato una accelerazione del lavoro per recuperare i ritardi accumulati.

La prossima riunione della ''cabina di regia'' Natuzzi e' convocata presso il Mise l'11 giugno prossimo.

com-sen/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni