giovedì 19 gennaio | 08:32
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Natale/ Coldiretti: Vale 2,7 mld Made Italy su tavole straniere

Boom dello spumante (+15%), panettoni (+10%), pasta (+7%)

Roma, 22 dic. (askanews) - E' record per il Made in Italy alimentare sulle tavole delle festività di tutto il mondo. Tra l'export di vini, spumanti, grappa e liquori, panettoni, formaggi, salumi e pasta a Natale quest'anno si supereranno per la prima volta i 2,7 miliardi di euro, sulla base delle proiezioni relative al mese di dicembre 2012. La stima è della Coldiretti. Ad aumentare, sottolinea la Coldiretti, è il valore delle esportazioni di tutti i prodotti tipici del Natale, dallo spumante che conquista il primato sullo champagne (+15%) ai panettoni (+10%), ma crescono anche vini (+7%), pasta (+ 7%) e formaggi (+3%), secondo elaborazioni Coldiretti su dati Istat relative ai primi nove mesi del 2012. Ad essere molto richiesti, continua la Coldiretti, sono anche i dolci nazionali come torte, panettoni, altri prodotti della panetteria, pasticceria e biscotteria con le esportazioni in aumento del 10%.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Davos
Padoan da Davos: in Italia stiamo continuando riforme strttturali
Fs
Fs: firmato accordo, acquisisce la società greca Trainose
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina