lunedì 16 gennaio | 14:00
pubblicato il 30/giu/2014 15:45

Napoli: intesa Un.Industriali-sindacati detassazione produttivita' 2014

(ASCA) - Napoli, 30 giu 2014 - Il presidente dell'Unione industriali di Napoli, Ambrogio Prezioso, ed segretari territoriali di Cgil, Federico Libertino, Cisl, Gianpiero Tipaldi, Uil, Fulvio Bartolo, Ugl, Francesco Falco, hanno siglato oggi, presso la sede dell'Associazione imprenditoriale, in piazza dei Martiri, un'intesa che permette di recepire l'accordo quadro nazionale in materia di detassazione della produttivita', per il periodo di imposta 2014. E' intervenuto anche il vice presidente alle Relazioni industriali dell'Unione, Domenico Menniti. In virtu' di tale accordo, le Aziende associate all'Unione, prive di rappresentanze sindacali operanti in Azienda, potranno sottoscrivere con le OO.SS. di categoria, aderenti alle Confederazioni firmatarie delle intese territoriali, accordi per il recupero di produttivita' con i relativi benefici fiscali. In virtu' di tale accordo, le medesime aziende potranno, altresi', applicare l'agevolazione fiscale della detassazione in relazione alle voci retributive erogate a fronte di prestazioni lavorative diverse da quelle rese in osservanza degli orari di lavoro applicati in azienda. La detassazione del salario di produttivita', introdotta nel 2008, non e' una misura strutturale; ogni anno, in seguito ad intesa tra le parti, puo' essere applicato uno sgravio fiscale sui bonus erogati ai lavoratori. Nel 2013 i premi retributivi e le voci di salario legate agli incrementi della produttivita' sono stati concessi con tassazione agevolata al 10 per cento, con un massimo di 2500 euro di sconto fiscale riservato ai lavoratori con reddito annuo sino a 40mila euro.

Per il 2013-2015 le risorse sono state stanziate dalla legge di stabilita' (art. 1, comma 481, legge 228/2012), che ha rimandato ad un successivo decreto attuativo i criteri di applicazione (DPCM del 22 gennaio 2013), pubblicato il GU n.

75 del 29 marzo 2013. L'intesa siglata oggi a Napoli fa riferimento a tali risorse.

dqu/bor/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Calenda: no a nuova rinazionalizzazione
Fca
Fca, Calenda: Berlino si occupi di Volkswagen
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Trump avverte Merkel su commercio: troppe Mercedes negli Usa
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, lanciato razzo di SpaceX dopo l'esplosione di settembre
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Anas: nel 2016 traffico in crescita, su tutta la rete +2,45%