giovedì 23 febbraio | 18:11
pubblicato il 23/ott/2013 10:31

Myanmar: Scaroni, paese promettente. Sud est asiatico nuova... (1 Upd)

(ASCA) - Roma, 23 ott - Il Myanmar ''e' un paese per noi di grande interesse e promettente, quindi un tassello importante per il Sud est asiatico'' che oggi rappresenta una ''nuova frontiera economica che si aggiunge a quella africana''. Lo ha detto l'amministratore delegato di Eni, Paolo Scaroni, a margine di un convegno alla Farnesina sui rapporti bilaterali e commerciali tra Italia e Myanmar.

''Se troveremo idrocarburi e quindi gas associato - ha aggiunto Scaroni - sara' nostra priorita' offrire al Paese, se lo vorra', produzione di elettricita', facendoci magari accompagnare dall'Unione europea per gli investimenti necessari per la rete'' di distribuzione.

''Un Paese come il Myanmar - ha concluso l'ad di Eni - se non avra' accesso all'elettricita' subira' un forte limite allo sviluppo''.

rba/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
Peugeot
Peugeot, Tavares: con Opel creiamo un campione europeo
Poste
Poste, Pd: verso gruppo lavoro parlamentare su privatizzazioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech