venerdì 09 dicembre | 15:04
pubblicato il 23/ott/2013 10:31

Myanmar: Scaroni, paese promettente. Sud est asiatico nuova... (1 Upd)

(ASCA) - Roma, 23 ott - Il Myanmar ''e' un paese per noi di grande interesse e promettente, quindi un tassello importante per il Sud est asiatico'' che oggi rappresenta una ''nuova frontiera economica che si aggiunge a quella africana''. Lo ha detto l'amministratore delegato di Eni, Paolo Scaroni, a margine di un convegno alla Farnesina sui rapporti bilaterali e commerciali tra Italia e Myanmar.

''Se troveremo idrocarburi e quindi gas associato - ha aggiunto Scaroni - sara' nostra priorita' offrire al Paese, se lo vorra', produzione di elettricita', facendoci magari accompagnare dall'Unione europea per gli investimenti necessari per la rete'' di distribuzione.

''Un Paese come il Myanmar - ha concluso l'ad di Eni - se non avra' accesso all'elettricita' subira' un forte limite allo sviluppo''.

rba/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Borsa
La Borsa di Milano brinda alla proroga del Qe Bce, Ftse-Mib +1,64%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: le regole import sui vini biologici
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina