sabato 03 dicembre | 22:57
pubblicato il 05/set/2014 11:52

Mse: con lodo governo stop a mobilita' per Ast Terni

30 giorni per confronto su piano industriale, no atti unilaterali (ASCA) - Roma, 5 set 2014 - Con il lodo del governo si e' sbloccata la trattativa relativa all'impianto Ast-ThyssenKrupp di Terni: le procedure di mobilita' per i lavoratori sono state revocate. Scattano ora trenta giorni per il confronto sul piano industriale. I vertici della multinazionale tedesca si sono impegnati a non attivare altre iniziative unilaterali in conflitto con i contratti di secondo livello applicati fino al 4 ottobre. A fronte di questo impegno, i sindacati hanno assicurato che fino al 4 ottobre non avvieranno iniziative unilaterali conflittuali su materia oggetto di confronto tra le parti. Lo ha comunicato il ministero dello Sviluppo economico ricordando che il lodo e' stato proposto dal ministro Federica Guidi, dal viceministro Claudio De Vincenti e dal sottosegretario al Lavoro Teresa. Bellanova, d'intesa con le Istituzioni territoriali. Mlp

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari