domenica 26 febbraio | 09:13
pubblicato il 05/set/2014 11:52

Mse: con lodo governo stop a mobilita' per Ast Terni

30 giorni per confronto su piano industriale, no atti unilaterali (ASCA) - Roma, 5 set 2014 - Con il lodo del governo si e' sbloccata la trattativa relativa all'impianto Ast-ThyssenKrupp di Terni: le procedure di mobilita' per i lavoratori sono state revocate. Scattano ora trenta giorni per il confronto sul piano industriale. I vertici della multinazionale tedesca si sono impegnati a non attivare altre iniziative unilaterali in conflitto con i contratti di secondo livello applicati fino al 4 ottobre. A fronte di questo impegno, i sindacati hanno assicurato che fino al 4 ottobre non avvieranno iniziative unilaterali conflittuali su materia oggetto di confronto tra le parti. Lo ha comunicato il ministero dello Sviluppo economico ricordando che il lodo e' stato proposto dal ministro Federica Guidi, dal viceministro Claudio De Vincenti e dal sottosegretario al Lavoro Teresa. Bellanova, d'intesa con le Istituzioni territoriali. Mlp

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech