domenica 11 dicembre | 13:39
pubblicato il 07/feb/2013 09:01

Mps:da strutturati impatto negativo su patrimonio 2012 730 mln (upd 1)

(ASCA) - Roma, 7 feb - Il Cda del Monte dei Paschi di Siena ha esaminato l'impatto negativo sul patrimonio netto del 2012 derivante dalla non corretta contabilizzazione, negli esercizi precedenti, dei tre prodotti strutturati: Alexandria, Santorini e Nota Italia. La revisione del portafoglio finanza ha riguardato anche altre operazioni (fra le quali ''Patagonia''), ''rispetto alle quali peraltro non sono stati rilevati profili analoghi a quelli sopra evidenziati'', spiega la nota della Banca.

L'impatto negativo sul patrimonio netto al 31 dicembre 2012 e' pari a 730,3 milioni. Mps coprira' l'impatto negativo grazie ai 500 milioni di ulteriori Monti-bond che verranno emessi dalla banca e sottoscritti dal Tesoro, nell'ambito del programma di aiuti di stato a favore della banca senese pari complessivamente a 3,9 miliardi. La nota e' arrivata nella tarda serata di ieri. L'impatto negativo di 730,3 milioni e' al lordo dell'eventuale effetto fiscale. Con l'emissione dei Monti-bond, il Core Tier 1 proforma al 30 settembre 2012 si attesta a circa 12,1%.

Grazie alla discesa dei tassi sui Btp a lungo termine, migliora sensibilmente la riserva Afs che, secondo i calcoli Eba, risulta al 31 gennaio negativa per 2 miliardi, nel terzo trimestre dello scorso anno era in rosso per circa 3 miliardi.

Proprio la negativita' dell'Afs aveva indotto l'Eba ha chiedere al Monte un buffer temporaneo di capitale addizionale di 3,2 miliardi, che la banca senese ha in parte coperto con azioni di capital management e riduzione del'attivo ponderato per il rischio e in parte con l'imminente emissione dei Monti-bond, di cui solo 2 miliardi ex-novo, gli alrti 1,9 sono rivenienti dalla conversione degli aiuti di stato ricevuti nel 2009 (Tremonti-bond) in Monti-bond.

red/men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina