sabato 03 dicembre | 07:46
pubblicato il 10/ott/2013 11:39

Mps: Viola,su esuberi percorso tracciato. Ci confronteremo con sindacati

(ASCA) - Roma, 10 ott - ''Era comprensibile la reazione ma bisogna prendere atto che il percorso e' stato tracciato''.

Cosi' l'Ad di Mps, Fabrizio Viola, rispondendo, a margine del convegno Italian Axa Forum, a una domanda sulla dura reazione dei sindacati all'annuncio da parte dell'azienda di altri circa 3400 esuberi che si aggiungono ai 4600 gia' dichiarati, per un totale di 8mila uscite previste nell'arco del piano industriale Mps 2013-2017. ''Il percorso va nella direzione di ripristinare il rendimento del capitale come e' stato indicato (rendimento del 9% sul capitale tangibile, ndr).

D'altra parte nel settore bancario la minore crescita dei ricavi deve essere compensata agendo sui costi'', ha proseguito Viola. Relativamente alle parte di esuberi da finanziare con il fondo di solidarieta' ''e' chiaro che e' una cosa su cui non possiamo decidere solo noi ma dobbiamo trovare un accordo con i sindacati'', ha concluso Viola.

men/gbt/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari