martedì 21 febbraio | 00:33
pubblicato il 10/ott/2013 11:39

Mps: Viola,su esuberi percorso tracciato. Ci confronteremo con sindacati

(ASCA) - Roma, 10 ott - ''Era comprensibile la reazione ma bisogna prendere atto che il percorso e' stato tracciato''.

Cosi' l'Ad di Mps, Fabrizio Viola, rispondendo, a margine del convegno Italian Axa Forum, a una domanda sulla dura reazione dei sindacati all'annuncio da parte dell'azienda di altri circa 3400 esuberi che si aggiungono ai 4600 gia' dichiarati, per un totale di 8mila uscite previste nell'arco del piano industriale Mps 2013-2017. ''Il percorso va nella direzione di ripristinare il rendimento del capitale come e' stato indicato (rendimento del 9% sul capitale tangibile, ndr).

D'altra parte nel settore bancario la minore crescita dei ricavi deve essere compensata agendo sui costi'', ha proseguito Viola. Relativamente alle parte di esuberi da finanziare con il fondo di solidarieta' ''e' chiaro che e' una cosa su cui non possiamo decidere solo noi ma dobbiamo trovare un accordo con i sindacati'', ha concluso Viola.

men/gbt/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia