venerdì 09 dicembre | 13:22
pubblicato il 23/gen/2013 18:59

Mps: Viola, su derivati non c'e' stata corretta informazione a vigilanza

(ASCA) - Firenze, 23 gen - Sul 'caso' dei derivati di Mps le autorita' di vigilanza, Consob e Bankitalia, non avrebbero avuto tutte le informazioni necessarie per svolgere il proprio compito. Lo ha detto Fabrizio Viola, Ad di Mps, intervenendo a SkyTg24. Le operazioni 'Santorini' e Alexandria', ha spiegato, sono ''operazioni complesse, con strutture contrattuali altrettanto complesse. La possibilita' da parte delle autorita' di vigilanza di conoscere queste operazioni in modo compiuto dipende dalla corretta contabilizzazione delle medesime e soprattutto dalla corretta gestione della documentazione. In queste situazioni sono mancate entrambe le condizioni''. All'intervistatore che gli chiedeva se quindi si puo' dire che le autorita' di vigilanza non hanno avuto a disposizione tutte le informazioni necessarie, Viola ha risposto: ''Direi di si', su queste operazioni''.

afe/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
L'armonia di Umbria jazz sposa l'eccellenza dei vini di Orvieto
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina