domenica 04 dicembre | 05:32
pubblicato il 08/feb/2013 16:44

Mps: Viola, Stato azionista non sarebbe dramma ma lavoriamo per evitarlo

Mps: Viola, Stato azionista non sarebbe dramma ma lavoriamo per evitarlo

(ASCA) - Roma, 8 feb - ''Il tesoro azionista di Mps, da un punto di vista concettuale non sarebbe un dramma ma noi lavoriamo per evitarlo. Il piano di risanamento e di rilancio di una banca delle dimensioni di Mps si misura alla fine. Se poi dovesse accadere ne prenderemo atto. I drammi sono di altro tipo''. Lo afferma a Focus Economia su Radio 24, l'amministratore delegato di Mps, Fabrizio Viola.

''L'obbiettivo finale - continua a Radio 24 - e' quello di portare la banca ad essere autonoma, sia da un punto di vista patrimoniale, finanziario ed economico in un orizzonte temporale che non sara' certo un anno, ma relativo''.

red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari