lunedì 20 febbraio | 19:36
pubblicato il 02/dic/2013 14:57

Mps: Viola, riscrittura bilancio per Alexandria non fu indolore

Mps: Viola, riscrittura bilancio per Alexandria non fu indolore

(ASCA) - Siena, 2 dic - Il restatement dei bilanci di Mps per la ristrutturazione di Alexandria e' stata una operazione di certo ''non indolore'' il cui impatto sul patrimonio ''ci ha costretti a richiedere 500 milioni in piu' di Monti bond, passando da 1.5 miliardi a 2''.

Lo ha detto Fabrizio Viola, Ad di Mps, sentito al processo in corso a Siena sul cosiddetto 'mandate agreement'. ''Abbiamo fatto verifiche a prova di bomba per essere sicuri che il restatement andasse fatto e in quei termini, perche' sapevamo che i danni reputazionali conseguenti sarebbero stati consistenti'', ha spiegato Viola.

''Com'e' ormai noto, nell'ottobre 2012 Bankitalia e' dovuta intervenire con una iniezione di liquidita' straordinaria - ha detto ancora Viola -. La minusvalenza latente su questo portafoglio titoli non era ricompresa negli indicatori di vigilanza a quel momento vigenti, ma veniva conteggiata ai fini EBA. E ha comportato, al netto della componente fiscale, un impatto sul patrimonio della banca quantificato in 3,3 miliardi che abbiamo dovuto coprire con interventi ordinari'' e con l'intervento dello Stato ''per un valore complessivo di 2 miliardi''.

Viola ha ricostruito anche la vicenda dell'interruzione del rapporto di lavoro con l'ex capo dell'area finanza, oggi imputato, Gianluca Baldassarri spiegando di aver deciso il suo allontanamento dopo aver scoperto l'esistenza di una ''operativita' con broker privati, in particolare uno, Enigma, che non rientrava in quei criteri di utilizzo delle controparti che ritenevo opportuni''. Con Baldassarri si arrivo' alla risoluzione consensuale del rapporto: ''Valutazioni di natura giuslavoristica avevano ravvisato dubbi sulla giusta causa, quindi fu preferita la risoluzione consensuale rispetto al licenziamento, in quanto meno traumatica per la banca''.

afe/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Consumi
Cresce la fiducia, 1 italiano su 5 pronto a fare acquisti
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia