sabato 21 gennaio | 20:41
pubblicato il 25/gen/2013 17:39

Mps: Viola, immutati target redditivita' al 2015

(ASCA) - Siena, 25 gen - ''Dobbiamo andare in Commissione Ue a presentare il piano industriale, che diventa un piano di ristrutturazione. Dal lavoro fatto fino a ora confermiamo i target di redditivita' al 2015''. Lo ha detto Fabrizio Viola, Ad di Mps, rispondendo a una domanda dei giornalisti al termine dell'assemblea dei soci. Ai giornalisti che gli chiedevano quando la banca tornera' a distribuire dividendi, Viola ha risposto che ''oggi fare previsioni sul dividendo e' prematuro, prima dobbiamo creare le condizioni per tornare a generare cassa e patrimonio, poi vedremo se ci sara' spazio per i dividendi''.

L'Ad ha anche spiegato che l'inizio d'anno e' stato ''particolarmente positivo per Mps sotto il profilo degli aggregati patrimoniali''. Il 'caso' dei derivati ''ha avuto qualche influenza, aspettiamo per fare un bilancio, ma l'obiettivo e' ripartire subito su questo percorso positivo''.

afe/sam/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4