martedì 21 febbraio | 16:11
pubblicato il 27/nov/2013 08:59

Mps: Viola, Fondazione dica si' ad aumento capitale

(ASCA) - Roma, 27 nov - ''L'auspicio e' che unitamente ai tradizionali investitori istituzionali in Europa e nel mondo ci siano investitori stabili che ci accompagnino in queso piano di rianamento e rilancio che si concludera' nel 2017, e siano interessati alla banca e fiduciosi dei risultati del management''.

Dalle colonne del Corriere della Sera l'a.d. di Mps, Fabrizio Viola, torna sulle decisioni del Cda, che ieri ha approvato un aumento di capitale da 3 miliardi di euro, che ''avverra' nel primo trimestre (del 2014, ndr), questa e' la finestra temporale''.

Il manager spiega che se la Fondazione Mps dovesse votare contro l'anticipazione dell'aumento di capitale, ''le conseguenze saranno variegate. Speriamo di non dovercene occupare''.

red-drc/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Moda
La moda porta a Milano 1,7 mld al mese, un terzo viene da estero
Taxi
Taxi, Padoan: liberalizzazione va fatta ma con transizione dolce
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia