martedì 21 febbraio | 07:13
pubblicato il 26/apr/2013 08:38

Mps: Viola, aumento capitale nel 2014. Possibile Stato socio minoranza

Mps: Viola, aumento capitale nel 2014. Possibile Stato socio minoranza

(ASCA) - Roma, 26 apr - Aumento di capitale nel 2014, dopo aver eliminatoil tetto al 4% ai diritti di voto. E' il percorso ipotizzato dall'amministratore delegato di Banca Monte dei Pashi di Siena, Fabrizio Viola, che, in un'intervista a Il Sole 24 Ore, ribadisce di voler evitare la nazionalizzazione aggiungendo, pero', che non sarebbe un problema avere lo Stato come socio di minoranza.

''Lavoriamo'' per evitare la nazionalizzazione, dice, ''gli strumenti previsti dal piano industriale per raggiungere il traguardo sono il ritorno alla redditivita', fare cassa con le cessioni e varare l'aumento di capitale da un miliardo senza diritto d'opzione, gia' approvato e delegato al consiglio di amministrazione. Su questi fronti siamo impegnati al massimo''.

Per pagare i 360 milioni di interessi allo Stato relativi al 2013 ''puntiamo a generare reddito sufficiente'' ma e' possibile anche che ''il pagamento possa essere effettuato, in tutto o in parte, anche emettendo azioni della banca''.

Questa non sarebbe una nazionalizzazione, sottolinea Viola: ''Una cosa e' avere lo Stato come socio di minoranza, altro discorso e' ipotizzare che la maggioranza diventi pubblica: uno scenario, questo, certamente possibile, che pero' la banca e' impegnata ad evitare''.

Per quanto riguarda l'aumento di capitale, secondo l'a.d.

di Mps ''penso che nel 2014 ci saranno le condizioni interne per affrontare il passaggio'' ma prima bisognera' cancellare il tetto al 4% ai diritti di voto: ''Prima affrontiamo questo nodo, meglio e'. Per andare sul mercato con l'aumento di capitale sara' comunque indispensabile abolire quel vincolo che, lo dico a titolo personale, avra' effetti positivi anche per la Fondazione Mps e per il suo patrimonio''.

fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia