sabato 03 dicembre | 04:00
pubblicato il 09/feb/2013 11:55

Mps: Vigni arrivato in Procura a Siena, seconda volta da Pm

Mps: Vigni arrivato in Procura a Siena, seconda volta da Pm

(ASCA) - Siena, 9 feb - L'ex direttore generale di Mps Antonio Vigni e' arrivato in Procura a Siena per essere sentito dai Pm che indagano sull'acquisizione di Antonveneta e sui derivati.

Vigni, accompagnato dai suoi legali Franco Coppi, Roberto Borgogno ed Enrico De Martino, a chi gli chiedeva come si sentisse, si e' limitato a rispondere ''Insomma...''.

Vigni si presenta per la seconda volta davanti ai Pm Antonino Nastasi, Aldo Natalini e Giuseppe Grosso, dopo l'interrogatorio 'fiume' di mercoledi' scorso, durato otto ore. L'ex Dg e' indagato per manipolazione del mercato, falso in prospetto e ostacolo alla vigilanza.

Prima di Vigni, questa mattina, i Pm senesi hanno sentito, come persona informata sui fatti, Alessandro Daffina, che per l'advisor Rothschild aveva curato la cessione di Antonveneta da Santander a Mps. afe/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari