domenica 19 febbraio | 13:06
pubblicato il 09/ago/2013 15:20

Mps: Valentini? Mancini, io sarei stato zitto

(ASCA) - Siena, 9 ago - ''Le cose prima si fanno poi si dicono, io avrei agito in modo diverso e sarei stato zitto.

Comunque a me non risultano, speriamo sia vero''. Cosi' Gabriello Mancini, presidente di Fondazione Mps, a margine della conferenza di fine mandato, ha commentato quanto detto ieri dal sindaco di Siena, Bruno Valentini che, conversando con i giornalisti, aveva parlato di soggetti stranieri interessati al Monte dei Paschi.

Ieri, in tarda serata Valentini aveva precisato il suo pensiero spiegando di aver ''incontrato recentemente il rappresentante di un gruppo di investitori, a prevalente capitale estero, interessati ad investire sul territorio senese. In particolare sul turismo e sulla cultura, ma potenzialmente anche sulla banca in relazione alla forza commerciale della rete del Monte dei Paschi. Se fossero venuti per parlare di investimenti sulla banca gli avrei ovviamente consigliato di contattare la Fondazione Mps''.

men/cam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: sistema sostenibile, altri vorrebbero copiarlo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia