lunedì 23 gennaio | 16:34
pubblicato il 09/ago/2013 15:20

Mps: Valentini? Mancini, io sarei stato zitto

(ASCA) - Siena, 9 ago - ''Le cose prima si fanno poi si dicono, io avrei agito in modo diverso e sarei stato zitto.

Comunque a me non risultano, speriamo sia vero''. Cosi' Gabriello Mancini, presidente di Fondazione Mps, a margine della conferenza di fine mandato, ha commentato quanto detto ieri dal sindaco di Siena, Bruno Valentini che, conversando con i giornalisti, aveva parlato di soggetti stranieri interessati al Monte dei Paschi.

Ieri, in tarda serata Valentini aveva precisato il suo pensiero spiegando di aver ''incontrato recentemente il rappresentante di un gruppo di investitori, a prevalente capitale estero, interessati ad investire sul territorio senese. In particolare sul turismo e sulla cultura, ma potenzialmente anche sulla banca in relazione alla forza commerciale della rete del Monte dei Paschi. Se fossero venuti per parlare di investimenti sulla banca gli avrei ovviamente consigliato di contattare la Fondazione Mps''.

men/cam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Borsa
Borsa, Piazza Affari piatta a metà mattinata. Ftse Mib -0,08%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4