martedì 21 febbraio | 18:37
pubblicato il 29/lug/2016 22:31

Mps unica "bocciata" a stress test: Cet1 scenario avverso -2,44%

Tutte le altre hanno livelli ben superiori al 5,5%

Mps unica "bocciata" a stress test: Cet1 scenario avverso -2,44%

Roma, 29 lug. (askanews) - Monte dei Paschi di Siena esce come l'unico caso di apparente bocciatura negli stress test sulle banche europee condotti dall'Eba. In caso di scenario avverso, il suo coeffiente patrimoniale Cet1 finirebbe a livelli negativi, al meno 2,44 per cento, laddove tutte le altre 50 banche sotto esame risultano avere un Cet1 ben sopra la soglia del 5,5 per cento, che era stata usata nel 2014 come riferimento.

In realtà non si può parlare di bocciatura vera e propria perché in questa simulazione non era stata indicata una soglia minima alla quale mantenersi. Peraltro la banca senese ha appena presentato un piano di ricapitalizzazione da 5 miliardi di euro e smaltimento dell'intero portafoglio dei crediti deteriorati, che modificherà radicalmente la situazione patrimoniale rispetto a quella sottoposta a simulazione, che era quella che risultava a fine 2015.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Taxi
Taxi, Padoan: liberalizzazione va fatta ma con transizione dolce
Moda
La moda porta a Milano 1,7 mld al mese, un terzo viene da estero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia