mercoledì 18 gennaio | 16:00
pubblicato il 18/set/2014 20:29

Mps, Turchi e Demartini presentano formali dimissioni

(ASCA) - Roma, 18 set 2014 - Il vice presidente di Mps Marco Turchi ed il consigliere Paola Demartini hanno formalmente rassegnato, in data odierna, le loro dimissioni dal cda. Lo rende noto lo stesso istituto senese aggiungendo che "tale atto ufficiale fa seguito alla disponibilita' alle dimissioni da loro espressa nel cda dell'11 settembre scorso, per consentire il rispetto del Patto di Sindacato sottoscritto dalla Fondazione MPS che prevede l'ingresso nel consiglio della banca dei rappresentanti dei nuovi soci esponenti del patto stesso".

Il presidente Alessandro Profumo riconosce ai consiglieri il grande senso di responsabilita' dimostrato ed esprime il suo profondo ringraziamento per il prezioso contributo, professionale ed umano, che Demartini e Turchi hanno saputo apportare al consiglio di amministrazione ed ai Comitati dei quali hanno fatto parte.

red-did

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Economia estera
Il presidente cinese Xi va a Davos a difendere il libero scambio
Fs
Fs: firmato accordo, acquisisce la società greca Trainose
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Milano Moda, l'uomo disinvolto e sicuro di Armani
Scienza e Innovazione
Trasporto su rotaia, dal 2020 si viaggerà a levitazione magnetica
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina