sabato 03 dicembre | 16:39
pubblicato il 22/set/2014 17:10

Mps: sindacati, grave silenzio su retribuzioni manager

(ASCA) - Siena, 22 set 2014 - Un ''silenzio molto grave'' di Mps sulle notizie di stampa riguardanti presunti incrementi delle retribuzioni di alcuni manager, che sarebbero stati decisi nell'ultimo CdA della banca. A denunciarlo sono unitariamente i sindacati di Mps che gia' lo scorso 17 settembre con un comunicato avevano chiesto all'azienda di chiarire o di smentire le voci e le notizie di stampa.

''A tutt'oggi - affermano i sindacati in una nota - dobbiamo registrare un assoluto silenzio sulla materia. La mancata risposta da parte dell'Azienda su temi che riguardano l'equita' salariale ed il senso di responsabilita' del management, costituisce un fatto molto grave, soprattutto in considerazione del difficile momento attraversato dai lavoratori del Gruppo Monte dei Paschi, ed anche in considerazione delle scadenze negoziali delle prossime settimane e dei contenuti del protocollo sulle relazioni industriali firmato poco piu' di un mese fa, in base al quale le parti saranno impegnate a breve in un confronto. Per quanto riguarda il merito della vicenda - conclude la nota - ribadiamo con forza che qualsiasi manovra migliorativa delle retribuzioni dei Top Manager sarebbe inaccettabile e provocatoria''.

afe/dsk

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Ilva
Ilva, accordo con la famiglia Riva: disponibili oltre 1,3 mld
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari