sabato 03 dicembre | 20:46
pubblicato il 04/apr/2014 19:55

Mps: Serra (Algebris), serve aumento capitale da 6 mld non da 3

(ASCA) - Roma, 4 apr 2014 - ''Monte dei Paschi non ha bisogno di tre bensi' di sei miliardi di euro di capitale: se consideriamo l'ancora bassa copertura di sofferenze e incagli rispetto a Intesa e Unicredit e la restituzione a breve dei Tremonti bonds, la provvista di 3 miliardi e' inadeguata.

Oltretutto, il prezzo oggi e' troppo elevato''. Lo ha detto Davide Serra, fondatore e amministratore delegato del fondo Algebris ai microfoni di Radio 24, sottolineando che ''mi vennero gli insulti di Bersani quando dissi che i bond pubblici a MPS erano un errore, salvare la fondazione per avere una banca che tagliava impieghi a imprese e famiglie.

Lo Stato doveva avere il coraggio di fare l'aumento di capitale, prendere il controllo, mandare la Fondazione e i politici locali a casa, effettuare le varie operazioni responsabilita' nei confronti di chi aveva commesso dei reati e poi riprivatizzare, come e' successo per Bank of Scotland, Fortis, e altre in tutta l'Europa. Da noi - ha concluso - come al solito per non prendere decisioni, fu fatto quest'accrocchio''. red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari