giovedì 08 dicembre | 17:36
pubblicato il 30/mar/2013 12:00

Mps/ Scandalo derivati, ritirati 'alcuni miliardi' dai depositi

"Danno reputazionale si è tradotto in pregiudizi patrimoniali"

Mps/ Scandalo derivati, ritirati 'alcuni miliardi' dai depositi

Roma, 30 mar. (askanews) - Lo scandalo derivati che ha colpito Mps tra gennaio e febbraio ha causato un forte "danno reputazionale" per la banca, che ha portato a una fuga di depositi "per alcuni miliardi". Lo scrive l'istituto senese in una relazione per gli azionisti in vista dell'assemblea del 29-30 aprile, che dovrà decidere anche sull'azione di responsabilità contro gli ex vertici del gruppo coinvolti nelle operazioni sotto accusa con Nomura e Deutsche Bank. "L'emersione del carattere illecito delle operazioni in esame - afferma il Montepaschi nella relazione - e delle loro conseguenze patrimoniali ha esposto la banca a un danno reputazionale che si è immediatamente tradotto in pregiudizi di ordine patrimoniale, tra cui in particolare il ritiro di depositi per alcuni miliardi, successivamente alla comunicazione al mercato e sulla stampa delle rivelazioni relative alle due operazioni con Nomura e Deutsche Bank".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Al via direttorio della Bce da cui è attesa proroga piano acquisti
Ocse
Ocse, superindice in lieve aumento a ottobre ma in Italia -0,04%
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni